Autore: MariRecipes

Coniglio con le Prugne Secche

Coniglio con le Prugne Secche

Ricordo che mia zia Maria faceva il coniglio con le prugne, aggiungendo anche dei funghi qualche  volta. Il profumo era delizioso ma a quella epoca io non mangiavo per niente i conigli… Siccome qui a casa apprezzano la carne di coniglio (ed anche gli ospiti che avevamo a cena ne vanno matti ) ho provato questa ricetta, che è stata moltissimo gradita … :)

Ingredienti:

. 1 coniglio intero tagliato a pezzi (non ho utilizzato la testa e le interiora)

. 1/2 cipolla grande tagliata sottile

. 1 rametto di timo fresco

. 1 foglio di alloro

. 1/2 bicchiere di aceto di vino rosso

. 12 prugne secche senza i noccioli

. 2 cucchiai di uvetta sultanina senza semi

. 1 cucchiaino di zucchero

. sale e pepe nero macinato al momento

. 1 cucchiaio di olio EVO e 1 cucchiaio di burro

Per prima cosa ho tagliato a pezzi il coniglio e l’ho lasciato immerso in acqua acidulata con 1 cucchiaio di aceto per 15 minuti.

In un bowl portare le prugne e l’uvetta coperti di acqua al microonde, in potenza massima per 1 minuto; sgocciolarle e tenerle da parte.

Ho sgocciolato il coniglio, lavato in acqua fredda e asciugato con fogli di carta. In una pentola capiente scaldare leggermente l’olio di oliva e il burro e dorare i pezzi di coniglio da tutte le parte. (è importante dorare bene la carne perché non diventi stopposa). Quando il coniglio sarà ben rosolato aggiungere la cipolla e farla dorare un poco. Versare in seguito l’aceto di vino, lasciare evaporare un poco e aggiungere le prugne ed uvetta, il cucchiaino di zucchero, il foglio di alloro ed il rametto di timo. Salare, pepare e coprire appena il coniglio con acqua. Coprire la pentola con il coperchio e lasciare cuocere a fuoco dolce per 1 ora, 1 ora e mezza. Alla fine della cottura scoperchiare la pentola e lasciare addensare il sugo a fuoco più vivace. L’ho servito con verdure cotte, ma penso sia ideale patate dorate al forno, o anche un purè di patate e carote … è delicatissimo e molto saporito…

ps: mi scuso per la pessima foto… l’ho fatta ancora in cucina alla fine della preparazione, con il coniglio ancora in pentola… Ma vi assicuro che è veramente squisito…

VN:F [1.6.2_892]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia una Risposta